Città di Castello - Consiglio Comunale - 14 marzo 2019

Ambulanze ed eventi: interrogazione della Lega

Interrogazione sulle autoambulanze in consiglio comunale a Città di Castello lunedì 4 marzo: è stata la Lega a presentarla che tramite il capogruppo Marcello Rigucci ha detto che “le ambulanze di soccorso non potranno più essere utilizzate per feste e manifestazioni nel fine settimana e festivi, secondo quanto deciso dalla Regione Umbria, che chiede mezzi specifici del 118, medicalizzati. Invitiamo la Regione a modificare il regolamento, anche se ha già introdotto una deroga fino a luglio 2019. Farò la stessa richiesta in Provincia”. Il sindaco Luciano Bacchetta ha detto che “condivido la necessità di trovare una soluzione. La risposta di Paolo Scura, presidente della CRI dice che le ambulanze di trasporto sono destinate agli infermi e non per soccorso. CRI, Anpas e varie misericordie forniranno le informazioni necessarie. L’accordo ha effetti collaterali come prospettati da Rigucci. La delibera della Giunta è in accordo con chi lavora nel settore ma non vuole dire che vada bene. Cerchiamo di capire anche se esula dal contesto comunale. Facciamo un incontro con il presidente della Cri”. Nella replica Rigucci: “Bene incontro con tutti i soggetti. C’è la spada di Damocle di luglio”.

CD

»Iscriviti alla nostra newsletter!«