Anghiari - Calcio - 10 luglio 2018

E’ Daniele Chiarini il nuovo allenatore della Baldaccio Bruni Anghiari per la stagione 2018-2019

La Baldaccio Bruni Anghiari ha scelto l’allenatore della prima squadra per la prossima stagione. A guidare il team biancoverde nel campionato di Eccellenza Toscana 2018-2019 sarà Daniele Chiarini. Il nuovo tecnico ha sposato il progetto proposto dalla società tiberina e ha siglato l’accordo con i massimi dirigenti anghiaresi. Chiarini è un allenatore preparato e giovane (ha compiuto 39 anni lo scorso 11 aprile) e nelle ultime stagioni ha vissuto le prime esperienze in panchina guidando a campionato in corso Pianese e Badesse. Il neo mister della Baldaccio Bruni è stato in passato calciatore professionista nel ruolo di difensore ed ha vestito nella sua carriera le maglie di numerosi club: ha esordito nella stagione 1996-1997 in Serie A con la Fiorentina, ha poi proseguito la sua avventura con Arezzo, Udinese, Montevarchi e Faenza per poi disputare due stagioni nella Scottish Premier League con Dundee Utd e Patrick Thistle. Tornato in Italia nel 2004 ha militato negli anni successivi con Martina, Arezzo, Pisa, Lucchese, Sangiovannese, Pordenone, Arezzo, Riccione e Pianese.
Chiarini guiderà la Baldaccio Bruni Anghiari a partire dalla preparazione estiva e ha fin da subito espresso la sua voglia di cominciare la nuova avventura. “E’ una importante opportunità per me e sono davvero felice e motivato. Nelle due precedenti esperienze da allenatore – ha spiegato il nuovo allenatore biancoverde - ero subentrato a stagione in corso, mentre ad Anghiari avrà la possibilità di guidare la squadra fin dalla preparazione estiva. Mi piace il progetto e parlando con i dirigenti ho capito che la Baldaccio è una società seria in cui poter lavorare al meglio. Non vedo l’ora di iniziare”.
A mister Chiarini il benvenuto ufficiale della società anghiarese ed un sincero in bocca al lupo per il prossimo campionato. Di pari passo con la scelta del nuovo allenatore sono arrivate anche le conferme dei difensori Angiolucci e Zurli.

»Iscriviti alla nostra newsletter!«