Pieve Santo Stefano - Senza categoria - 11 settembre 2018

Che il Premio Pieve abbia inizio

Pochi giorni e sarà ancora una volta Premio Pieve Saverio Tutino. Edizione 2018, la 34ª consecutiva. Tutti voi che state per raggiungerci, sarete accolti da 8.000 "franchi narratori". Gli autori delle storie di vita che l'Archivio dei diari custodisce tra i suoi scaffali. Moltitudine di uomini e donne, patrimonio di scrittura tramandato, insegnamenti. Scoprirete gli ultimi arrivati: centinaia di testimoni che hanno inviato la loro testimonianza a Pieve Santo Stefano, tra i quali sono stati scelti gli 8 finalisti del Premio di quest'anno. E tra questi, domenica 16 settembre, sarà proclamato il vincitore. Dalle 16.30 il consueto appuntamento con le memorie in piazza, condotto da Guido Barbieri, con le letture dei brani dei diari finalisti affidate a Mario Perrotta e Paola Roscioli e le musiche dal vivo di Vanni Crociani e Giacomo Toschi.

Ospite speciale Piero Terracina, che riceverà il Premio Città del diario dedicato alle vittime delle leggi razziali e sopravvissuti della Shoah.
Come seguire il Premio Pieve
Vi aspettiamo tra i vicoli, le piazze, le storie e le scritture della città del diario. E se proprio non potrete raggiungerci, seguite la manifestazione sui social media dell’Archivio dei diari e grazie alle attività dei media partner che racconteranno al pubblico le giornate della memoria.

I canali social dell'Archivio:
La Pagina Facebook
Il profilo Twitter
Il profilo Instagram

Sarà possibile seguire la manifestazione conclusiva delle "memorie in piazza" anche in diretta facebook dalla pagina dell'Archivio, a partire dalle 16.30 della domenica.

Scoprite lo speciale di Intoscana.it sul Premio

Nel sito e sulle frequenze di Rai Radio 3 lunedì 17 settembre potrete riascoltare integralmente la premiazione finale.

hashtag ufficiale: #premiopieve

»Iscriviti alla nostra newsletter!«