Città di Castello - Attualità - 7 novembre 2018

Proroga di un anno della cassa integrazione speciale alla Nardi spa. Capigruppo approvano unanimita’ ordine del giorno che verra’ presentato al prossimo Consiglio Comunale

In riferimento all’incontro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che si svolgerà a Roma, venerdi 9 novembre, per la verifica della richiesta di proroga della Cassa di Integrazione Speciale ed in relazione alle comunicazioni che l’Azienda Nardi ha fornito alle Organizzazioni Sindacali, ai Sindaci e alla stampa, circa un'acquisizione di un ordine per la produzione di aratri per l'Eritrea di 7 milioni di euro e a buone possibilità di nuove commesse per circa 3,5 milioni di euro, i capigruppo consiliari all’unanimità hanno avanzato una proposta di discussione di uno specifico ordine del giorno che invita tutti i soggetti istituzionali, politici e le associazioni imprenditoriali a sostenere la concessione della durata di un anno della C.I.G.S. da parte del Ministero. L’ordine del giorno verrà discusso nel corso della seduta del prossimo consiglio

»Iscriviti alla nostra newsletter!«