Città di Castello - Cronaca - 12 agosto 2017

Trovato a vendere droga a giovanissimi clienti del bar: arrestato spacciatore albanese

Erano giorni che i Carabinieri lo seguivano tenendo sott’occhio i suoi movimenti, fino a ieri sera quando è stato sorpreso proprio mentre stava vendendo una dose di cocaina ad un giovane cliente nei locali di un bar nella zona a sud di Città di Castello.

Si tratta di un uomo, di origini albanesi considerato uno dei maggiori pusher dell’Alta Valle del Tevere. La sua presenza, attirava sempre un gran numero di giovanissimi nei vari bar dove esso era solito fermarsi, per questo i Carabinieri lo stavano monitorando da tempo.

I carabinieri, dopo il suo arresto, hanno perquisito anche alcuni dei giovani presenti nel locale, e molti sono stati trovati con piccole quantità di droga.

Ora l’uomo si trova nel carcere di Capanne.

»Iscriviti alla nostra newsletter!«